Basket: Aquila Trento domani ad Avellino

"La partita di domani? Credo che rispetto a gara-1 dovremo essere più bravi nella transizione difensiva: Avellino è una squadra che ama giocare a ritmi alti, se può correre diventa particolarmente pericolosa non solo arrivando al ferro ma anche con il suo tiro da fuori". Così il centro dell'Aquila Basket Trento Dustin Hogue, in vista della sfida di domani sera contro Avellino per la gara 2 dei quarti di finale dello scudetto. "La partita di ieri - ha aggiunto Lele Molin, assistant coach della squadra - è stata vinta soprattutto perché negli ultimi 3' abbiamo avuto una migliore gestione dei possessi: per noi ora è importante capire come ripetere quel tipo di prestazione, perché le due squadre si stanno confrontando con grande equilibrio e la serie sarà decisa dai dettagli e dalle piccole cose". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti
  2. Comune di Trento
  3. L'Adige
  4. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fierozzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...