Fierozzo

Kompatscher, evento portata catastrofica

Un tavolo di lavoro su come procedere con il recupero e la vendita del legno, un fondo d'emergenza immediatamente accessibile dai proprietari privati per i primi interventi e un management plan per fare sì che "ciascuno sappia esattamente cosa fare e come farlo". Sono queste le misure messe in campo dal presidente della Provincia Arno Kompatscher e dall'assessore Arnold Schuler nell'ambito della riunione tecnica a Nova Levante, nei pressi di Carezza, una della zone più colpite dal maltempo. Alla riunione tecnica hanno partecipato anche un centinaio di proprietari dei terreni boschivi, cui appartiene un terzo delle aree devastate da quello che Kompatscher e Schuler hanno ribadito essere stato "un evento epocale dalla portata catastrofica". Sono i selvicoltori che basano il proprio sostentamento sulla gestione del legno derivante dal bosco, la categoria economicamente più colpita . Un ulteriore terzo appartiene al Demanio provinciale e la rimanente parte ai Comuni di Cornedo, Nova Levante e Tires.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie